NEWS

13 aprile 2021

PEPERONI E POMODORI, L’IMPORT ENTRA NEL VIVO

Cherry Passion si avvale di fornitori da Paesi Bassi e Belgio

 

E’ iniziata la stagione dei peperoni e dei pomodori dai Paesi Bassi e Belgio presso l’azienda veronese Cherry Passion, commercializzati a marchio Cuori Rossi. “Per il pomodoro a grappolo olandese – spiega il manager Stefano Pezzo – i volumi significativi iniziano ora. La Gdo, che predilige programmazioni, volumi costanti e qualità omogenea, gradisce molto questo prodotto”.

 

Per i prossimi mesi sarà una scommessa, in quanto non è ancora chiaro come reagirà il canale Horeca dopo la lunga stasi a causa della pandemia. “Anche per il peperone California Wonder, la stagione di importazione inizia ora. Nelle scorse settimane si sono avuti prezzi fin troppo alti, mentre ora si sta tornando a una situazione più normale”.

 

Fino alla fine di giugno, Cherry Passion avrà a disposizione queste provenienze, per poi lasciare spazio ai pomodori e peperoni italiani. Dall’autunno riprenderà poi il rapporto con i fornitori belgi e olandesi, come consuetudine.

 

Sul fronte del packaging, la maggior parte del pomodoro è sfuso in cassette 30×40 da 5 kg, e così anche per il peperone. Una piccola quantità di peperone viene confezionato in flowpack, nel tris rosso, giallo e verde.

 

“Dal Belgio carichiamo una nuova linea di pomodoro, un insalataro cuore di bue e un altro insalataro BBB. Altri pomodori speciali sono, ad esempio, il Kubello, un ciliegino a forma di peperone. Riguardo ai peperoni veri e propri, molto richiesti sono i classici da 221 gr+ con picciolo”, conclude Pezzo.

 

Per maggiori informazioni
Cherry Passion Srl
V.le del Lavoro, 54
37036 San Martino Buon Albergo (VR)
+39 045 8781138
info@cherrypassion.com
www.cherrypassion.com

 

Author: Cristiano Riciputi
© FreshPlaza.it